Categoria: Blog

Forma Mentis S.r.l. viene premiata con il premio industria Felix

Siamo orgogliosi di annunciare che l’azienda Forma Mentis s.r.l. è stata premiata con il premio industria Felix come migliore start up per performance gestionali nella macro-area Emilia Romagna, Marche ed Umbria!

Dopo l’appuntamento di fine gennaio a Milano, torna a Bologna il progetto “Industria Felix”: sono 52 le aziende delle tre regioni premiate per le performance economiche e gestionali, l’affidabilità finanziaria e la sostenibilità.

Tra queste, Forma Mentis s.r.l. figura tra le migliori start up innovative per performance gestionali.

Che cos’è il premio Industria Felix?

L’appuntamento “Industria Felix – L’Italia che compete”, organizzato dal Centro Studi Industria Felix nasce nel 2015 dalla volontà di reagire alla visione pauperistica del sistema italiano e di stringere il dialogo tra imprese e territorio.

Fondato dal giornalista Michele Montemurro e organizzato da Industria Felix Magazine, il premio “Industria Felix” si sviluppa sulla base di una maxi inchiesta sui bilanci di 1.068.000 società di capitali realizzata in collaborazione con il Centro Studi Economici di Cerved (primario operatore italiano rating) e riconosce i primati delle aziende italiane rispetto ai principali parametri di bilancio.

Il premio è riservato alle eccellenze imprenditoriali con bilanci virtuosi e nasce nel 2015 come sperimentazione regionale in Puglia da un’inchiesta del giornalista Michele Montemurro, fondatore e presidente del Premio.

Il Premio rappresenta il riconoscimento più grato all’inventiva, allo zelo e alla determinazione di chiunque abbia messo a disposizione la propria capacità di “costruire” un’attività capace di dar frutti copiosi e redditizi (tale il significato dell’aggettivo “felix”) in termini di benessere sociale e di progresso economico.

Le imprese premiate sono individuate in base alle migliori performance gestionali e di affidabilità oggettivamente desumibili dallo studio.

L’onorificenza è stata ritirata presso Palazzo Re Enzo dal presidente del C.d.A. Simone Baldi, alla presenza delle più alte cariche di governo del Comune di Bologna e della Regione Emilia Romagna, fra i quali si annoverano l’assessore comunale Matteo Lepore ed il governatore Stefano Bonaccini.

I premi fanno morale e ci indicano che stiamo lavorando nella giusta direzione – ha dichiarato nel suo intervento il professor Baldi – essere su questo palco mi riempie d’orgoglio, da domani lavorerò ancora più alacremente e con maggiore determinazione, consapevole che tanto è stato creato, ma tanto ancora può essere fatto”

Siglato l’accordo tra Forma Mentis S.r.l. ed Eudeimonia per la direzione di Scuola dei Campioni Firenze

Accordo raggiunto fra Forma Mentis e la proprietà di Scuola dei Campioni, la prima e più importante scuola in Italia creata per soddisfare le esigenze di atleti professionisti.

Sarà la società Forma Mentis a gestire, amministrare e dirigere, con contratto di affiliazione commerciale in esclusiva sino al 2025, la sede di Scuola dei Campioni della città di Firenze, presso la sede operativa di Firenze del gruppo Forma Mentis, sito in Via Baracca 166.

Scuola dei Campioni nasce a Torino come prima realtà italiana a misura di atleta: è stata pensata per tutti quei ragazzi che, praticando attività sportiva a livello agonistico, non riescono a ritrovarsi in un modello scolastico tradizionale.

Tale sistema, infatti, non prevede lo svolgimento di altre attività all’infuori di quelle della scuola, e riempie i ragazzi di compiti ed esercitazioni da fare a casa: compiti che, per chi persegue un obiettivo sportivo particolarmente intenso, che impegna gran parte della giornata, risultano essere più un peso che un’occasione di formazione.

La domanda che la Scuola si pone è: ha senso utilizzare gli stessi strumenti didattici sia per i ragazzi che praticano attività sportiva a livello agonistico che per tutti coloro che invece, per altri motivi, hanno a disposizione molto più tempo libero degli altri?

La risposta è no: utilizzare il medesimo approccio didattico significherebbe penalizzare tutti quegli sportivi professionisti che si troverebbero a dover scegliere tra cultura e sport.

La Scuola dei Campioni nasce proprio per questo: con la sua didattica tripolare si propone di attivare un percorso formativo personalizzato sulle esigenze di ogni singolo studente in grado di valorizzare ogni talento e di far emergere e consolidare tutte quelle competenze e abilità che sono necessarie per un futuro di successo.

La figura del docente ricopre un ruolo fondamentale nella Scuola: l’obiettivo non è quello di imporsi di fronte ai ragazzi, ma piuttosto quello di affrontare le materie e la didattica in modo dinamico, coinvolgente e innovativo. Prima di tutto, senza assegnare compiti a casa, ma sfruttando piuttosto il tempo in aula per affrontare lo stesso tema da tutti i punti di vista dei ragazzi e coinvolgendoli in attività laboratoriali, messe in atto pratiche dei principi teorici.

Nata originariamente per atleti agonisti e professionisti, oggi la Scuola dei Campioni si è aperta anche a tutte quelle famiglie dal background formativo alternativo, quali ad esempio scuole montessoriane, steineriane e internazionali.

Forma Mentis s.r.l. e Matemagia ancora assieme, rinnovata la partnership

Nella giornata odierna è stata rinnovata la partnership commerciale fra Forma Mentis s.r.l. e la direzione nazionale del Centro didattico Matemagia: Forma Mentis sarà partner commerciale con la modalità dell’affiliazione commerciale del marchio registrato Matemagia sino al 30 settembre 2025 ed avrà l’esclusiva per l’erogazione di tutti i servizi Matemagia erogati nei territori provinciali di Bologna e Firenze.

La proprietà del marchio Matemagia – che annovera quattro sedi a livello nazionale: Bologna, Milano, Torino e Firenze – ha riconosciuto l’importante ruolo che la società Forma Mentis ha avuto nello sviluppo del centro didattico nell’ultimo triennio: Forma Mentis è infatti affiliata commerciale in esclusiva sul territorio di Bologna e Firenze dal giugno 2015, inoltre ha amministrato la sede di Milano dall’aprile 2017 al dicembre 2018 ed è anche grazie alla direzione, all’amministrazione ed alla gestione di Forma Mentis che oggi Matemagia può considerarsi uno dei più importanti centri didattici in Italia.

Nel giugno 2019 il Resto del Carlino di Bologna ha dedicato un articolo ai successi di Matemagia nel capoluogo emiliano, intervistando l’amministratore delegato di Forma Mentis Simone Baldi

 

Forma Mentis s.r.l. viene premiata con il premio Smau R2B a Bologna

Forma Mentis s.r.l. ha vinto il premio SMAU R2B Bologna per l’anno 2019 come miglior azienda innovativa nel settore dei servizi ai privati in ragione dell’innovazione di processo e di prodotto apportata alla comunità scientifica nell’ambito del progetto Apprendo e dell’ideazione di un complesso sistema di gestione informativa esogena ed endogena al processo aziendale implementata attraverso l’utilizzo del software SAP Business One.

Il presidente del consiglio di amministrazione, Simone Baldi, ha ritirato il premio in nome della società ed ha partecipato al salotto televisivo Smart Cities and Smart Communities, processi di eccellenza per un mondo migliore.

Applicazione dell’intelligenza artificiale e del deep learning al settore dell’educational

Dall’ottobre 2017 la divisione ricerca e sviluppo di Forma Mentis lavora alla formulazione di un processo data driven di insegnamento in grado di determinare in maniera oggettiva il miglior processo di apprendimento individuale di un alunno.

“Molto spesso si sente parlare di piani didattici personalizzati – ha spiegato sul palco Simone Baldi – ma personalizzati da chi? Quali sono i criteri secondo i quali vengono redatti i piani didattici personalizzati per gli alunni con bisogni educativi speciali e con disturbi di apprendimento? E se ognuno di noi avesse un metodo diverso di apprendimento che, se correttamente attivato, consentisse il raggiungimento di risultati positivamente inattesi?”

Il manager, rispondendo alle domande della platea, ha spiegato nel corso del suo intervento il tecnicismo e l’innovazione alla base del progetto Apprendo: “La scuola ha milioni di dati, tutti diversi, che non si parlano fra di loro. Il nostro primo passo è stato quello di connettere tutti i puntini: codificare univocamente tutte le materie scolastiche, tutti gli argomenti trattati nelle scuole superiori, tutte le caratteristiche degli insegnanti e le peculiarità degli alunni. Oggi noi sappiamo che è 450% più probabile che un alunno di terza superiore riscontri difficoltà sui logaritmi quando questo ha riscontrato difficoltà con le proprietà delle potenze durante la seconda superiore, che l’argomento di latino più richiesto è la perifrastica oppure che la probabilità di un alunno iscritto all’istituto tecnico di incontrare difficoltà è 1,5 volte superiore se il ragazzo ha una valutazione di ingresso alla scuola pari od inferiore a sette decimi. Questi sono solo tre esempi: l’analisi dei dati ci dice molto dei fabbisogni degli studenti, alla strenua di come i principali motori di ricerca ci forniscono consigli per gli acquisti tenendo conto dei nostri comportamenti e dei nostri bisogni reali e latenti lo stesso si può fare con i prodotti didattici”.

Il progetto è stato realizzato avvalendosi del software SAP Business One, installato sui dispositivi aziendali della società Forma Mentis dalla società Macro Group S.p.a.  ed ha gettato i presupposti per l’intersezione di dati interni e dati esterni all’azienda.

“Entro tre anni – ha concluso Baldi – prevedo che Apprendo possa costituire un importante spin-off sotto il controllo di Forma Mentis e di autorevoli partner che si stanno mano a mano interessando al progetto”.

Partnership siglata tra Forma Mentis s.r.l. e C.N.A.

Forma Mentis s.r.l. è partner ed ente di formazione scelto da C.N.A. di Bologna, Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa.

C.N.A. pensionati Bologna

C.N.A. conta oltre 622.000 associati che danno lavoro a oltre 1,2 milioni di persone e rappresenta oggi la più grande associazione di rappresentanza distribuita nel territorio.

CNA, attraverso una propria vision di economia, sviluppo e società rappresenta e tutela gli interessi del mondo dell’impresa e delle relative forme associate, con particolare riferimento al settore dell’artigianato; degli artigiani, del lavoro autonomo, dei professionisti nelle sue diverse espressioni, delle imprenditrici e degli imprenditori e dei pensionati.

Forma Mentis s.r.l. e C.N.A. pensionati

La società Forma Mentis s.r.l. crea, predispone ed eroga un importante progetto ricreativo e sociale volto al coinvolgimento degli iscritti a C.N.A. pensionati: il laboratorio sperimentale di lingua inglese.

L’innovativo progetto formativo propone una serie di incontri, per una durata complessiva di 8 incontri, in collaborazione con i docenti e gli studenti dell’Istituto Marconi di Bologna (partner di Forma Mentis s.r.l.) all’interno di un progetto di scuola lavoro promosso dall’istituto superiore.

Lo scopo è quello di consentire un approccio alla lingua inglese alle generazioni over 60 sfruttando la maggiore predisposizione alla lingua straniera di giovani alunni in età scolare, con benefici per entrambe le parti in causa.

Il programma è stato ideato appositamente per praticare il vocabolario della comunicazione nella vita reale ed acquisire un linguaggio di “sopravvivenza” (parlare, ascoltare, leggere, scrivere) con l’obiettivo di fornire le competenze di base per poter comunicare all’estero e poter svolgere le attività quotidiane più importanti (ad esempio chiedere informazioni di interesse turistico, dare indicazioni, comprare biglietti o oggetti, ordinare cibo al ristorante, e così via).

L’approccio innovativo e non convenzionale, che mette a confronto due generazioni diverse in un contesto di educazione senza la figura di un docente d’aula bensì con una figura di coordinamento ha riscosso un forte successo fra i discenti, tanto da spingere C.N.A. e Forma Mentis alla creazione di ulteriori progetti educativi riservati ai pensionati C.N.A., come ad esempio un corso base di informatica e di introduzione alle nuove realtà tecnologiche.


P.I. e C.F. 03470001201